Realizzazione lotto di case popolari nell’isola di Favignana, incontro tra Forgione e IACP

377

Nell’incontro richiesto dal sindaco Forgione, confermato dal presidente Scontrino e dai vertici dell’Istituto Autonomo Case Popolari della Provincia di Trapani l’impegno a collaborare alla realizzazione di un lotto di case popolari nell’isola di Favignana.

Si è svolto ieri pomeriggio, presso la sede dell’Istituto Autonomo Case Popolari della Provincia di Trapani, l’incontro richiesto dal sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione con il presidente dell’IACP Vincenzo Scontrino, alla presenza dell’ingegnere Eugenio Sardo e del capo dell’ufficio tecnico del comune egadino Marco Scarpinato.
Nel corso della riunione è stato riconfermato l’impegno a collaborare alla realizzazione di un lotto di case popolari nell’isola di Favignana ed è stato definito il percorso tecnico-amministrativo per la pubblicazione del bando per la manifestazione d’interesse e le procedure per la definizione e la realizzazione del progetto.
Al termine dell’incontro, su richiesta del sindaco Forgione, è stata fissata, per la prossima settimana, una nuova riunione a Palermo con i vertici dell’IACP della Provincia di Trapani e con l’assessore regionale alla Mobilità e alle Infrastrutture Marco Falcone, il cui assessorato dovrà assumere il sostegno finanziario necessario alla costruzione delle case popolari a Favignana.
«Stiamo lavorando dall’inizio del mio mandato di sindaco con l’Istituto Autonomo Case Popolari – ha dichiarato il primo cittadino – prima attraverso incontri diretti avuti con l’ex direttore generale Savona e successivamente con il nuovo presidente Scontrino per giungere, dopo diversi decenni, alla realizzazione di nuove case popolari a Favignana. Voglio ringraziare per la disponibilità i vertici dell’IACP di Trapani che, da subito, hanno colto il carattere sociale del problema della casa a Favignana, al quale si può rispondere solo attraverso un intervento pubblico».

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo. In Consiglio Comunale tributato un applauso a Mattarella
Articolo successivoE’ in fin di vita a Palermo l’ex magistrato Alberto Di Pisa