In macchina con un ovulo di eroina: due uomini arrestati dalla Polizia di Stato

1420

Stavano trasportando oltre venticinque grammi di eroina destinati al mercato trapanese i due uomini tratti in arresto, venerdì scorso, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

I poliziotti li hanno controllati lungo il tratto autostradale d’ingresso a Trapani ed il conducente, percepito che di lì a poco sarebbe stato fermato, ha iniziato una serie di manovre elusive, fino a quando gli equipaggi della Polizia di Stato sono riusciti a bloccare il veicolo.

Indosso al passeggero, nascosto in una manica del giubbino, un ovulo di sostanza stupefacente, risultata poi essere eroina.

In seguito gli agenti hanno effettuato due distinte perquisizioni domiciliari, rinvenendo a casa di uno dei due soggetti un bilancino di precisione nonché del materiale destinato al taglio ed al confezionamento della sostanza, tra cui tra cui della mannite.

Per entrambi i soggetti, di cui uno con numerosi precedenti anche specifici, sono scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e sono finiti ai domiciliari.

Al termine dell’udienza di convalida per uno si sono aperte le porte del carcere, per l’altro è stato disposto l’obbligo di dimora.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTratta esseri umani, arrestati quattro affiliati a clan nigeriano
Articolo successivoRiaprono le scuole: da domani, 19 gennaio, gli studenti tornano in classe