Sicilia: Musumeci, governo libero da condizionamenti esterni

472

Rivoluzione della normalità. Grazie a presidente Ars e a gruppi

CATANIA. In Sicilia ha lavorato e sta lavorando “un governo libero da condizionamenti esterni” e “non sempre è stato così, anche nel recente passato”.

Lo ha affermato il presidente della Regione, Nello Musumeci, nel messaggio di auguri di fine anno ai siciliani.

“La nostra libertà – ha aggiunto – è anche merito delle forze politiche della coalizione. Le voglio ringraziare tutte per avere fatto prevalere sempre il lavoro comune e l’interesse generale, pur, alcune volte, nella differenza di vedute. Perché amministrare è il modo migliore per raggiungere quella normalità che alla Regione era diventata un’eccezione. Ecco la rivoluzione della normalità. E’ questo lo spirito con cui ci siamo occupati, per esempio, di pulire fiume, realizzare strade, ricostruire luoghi di cultura, difendere la bellezza dei paesaggi, esaltare i nostri prodotti tipici, riaprire parchi archeologici, pensare nuovi musei, lanciare nuovi concorsi internazionale di progettazione. E’ lo stesso spirito – ha sottolineato Musumeci – del lavoro quotidiano dei prefetti, dei sindaci, dei commissari delle province. Voglio ringraziarli tutti. Così come desidero ringraziare il presidente del parlamento siciliano e tutti i gruppi parlamentari”. (ANSA).
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSicilia: seduta Ars rinviata, scatta gestione provvisoria
Articolo successivoPositivo al Covid e in quarantena, ma i Carabinieri lo fermano al centro scommesse