Ponte sul fiume San Bartolomeo e altri interventi regionali per il territorio VIDEO

1025
CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un incontro presso l’aula consiliare di Palazzo Crociferi a Castellammare per parlare e dare notizie confortanti sul Ponte sul fiume San Bartolomeo e su altri interventi regionali per il territorio:
– circa due milioni di euro stanziati per demolire e ricostruire il ponte crollato al confine tra Castellammare ed Alcamo; (Ne avevamo già parlato nel nostro articolo Ponte San Bartolomeo, riunione operativa per il “ponte provvisorio”)
– passi avanti anche per la strada di accesso al porto, che sarà risistemata con 250 mila euro;
300 mila euro dalla Regione anche per la messa in sicurezza del costone roccioso franato sulla ex 187.
Notizie apprese negli interventi dell’assessore regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano e dall’assessore regionale all’agricoltura, pesca e sviluppo rurale Toni Scilla nel corso dell’incontro, alla presenza del sindaco di Castellammare Nicolò Rizzo e dell’assessore di Alcamo Vittorio Ferro.
Presenti anche i presidenti dei consigli comunali di Castellammare ed Alcamo, Mario Di Filippi e Saverio Messana.
Le dichiarazioni dell’assessore regionale Turano, del Sindaco Rizzo, dell’assessore regionale Scilla e dell’assessore del Comune di Alcamo Vittorio Ferro. Per le immagini un grazie particolare alla collega Annalisa Ferrante

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid: in Sicilia 3.963 i nuovi positivi, 17 i morti
Articolo successivoMigranti: assegnato porto Pozzallo a Sea Watch
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.