Cgil Liria Canzoneri. “La legge 194 è una conquista per il nostro Paese, per le donne, per la democrazia e per la libertà

411

CGIL: Polemica aborto Comune di Trapani, la dichiarazione della segretaria generale della Cgil Liria Canzoneri. “La legge 194 è una conquista per il nostro Paese, per le donne, per la democrazia e per la libertà. Le Istituzioni dovrebbero affrontare il tema dell’aborto e altri temi delicati e controversi in maniera neutra, affermando, in ogni circostanza, la laicità dello Stato”.
È la dichiarazione della segreteria generale della Cgil di Trapani Liria Canzoneri a seguito delle centinaia di polemiche di oggi pomeriggio al post pubblicato dal Comune di Trapani sulla propria pagina Facebook dove, promovendo l’infiorata che si sta svolgendo a San Domenico, è stata pubblicata una foto in cui si chiede a Maria di sciogliere il nodo dell’aborto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMigranti: ferito sugli scogli soccorso con elicottero a Favignana
Articolo successivoFigura antiaborto all’infiorata di Trapani – Parisi (Uil): «Un diritto tutelato dalla legge non può essere chiamato “eccesso”