Sicilia, terremoto alla Regione, tangente: assessore li incastra

2737

PALERMO. Sicilia, una tangente da 50mila euro. Non solo una promessa verbale, della quale LiveSicilia rivelerà tutti i particolari. “Soldi per il partito”, oppure per “fare quello che vuoi”.

I fatti

Un assessore della giunta guidata da Nello Musumeci ha rifiutato una tangente da 50mila euro e ha denunciato tutto. Ma non solo, insieme al suo capo segreteria tecnica, colpo su colpo si sono mossi per incastrare sia la donna che ha fatto da intermediaria, che i “mandanti”.

Chi trema

Si tratta di un gruppo di peso nazionale, entrano in ballo nomi che contano.

Fonte livesicilia.it

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFugge dopo l’alt. Arrestato col oltre 50 chili di sigarette di contrabbando
Articolo successivoL’assessore regionale Messina denunzia tentativo di corruzione