Anche Valderice finalmente si è dotata del PAESC

313

La maggioranza che sostiene il Sindaco Stabile vota compatta in Consiglio comunale l’approvazione del Piano di azione per l’energia sostenibile e il clima.

La green economy è sempre stato un obiettivo importante della mia Amministrazione, motivo per cui, dopo avere aderito al Patto dei Sindaci nel Gennaio 2019, che impegna le Amministrazioni pubbliche a raggiungere gli obiettivi dell’ Unione Europea, in tema di clima ed energia, oggi ne abbiamo concretizzato la sua valenza.

Ringrazio tutti i Consiglieri comunali, il Presidente della terza commissione consiliare, Filippo Iovino, e gli Assessori che hanno lavorato affinché l’atto approdasse in Consiglio Comunale prima possibile.

L’obiettivo del PAESC è quello di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 40% entro il 2030, e di aumentare la resistenza agli effetti dei cambiamenti climatici.

Piano fondamentale per la realizzazione di interventi e per una strategia complessiva di transizione ecologica, efficientamento energetico e riduzione dei consumi.

Tutto questo ci consentirà anche di poter rilanciare l’economia, considerando che molti bandi per intercettare i finanziamenti Europei, vertono in questa direzione e richiedono specificatamente l’attuazione del Piano.

La Programmazione degli strumenti utili al reale cambiamento del territorio rappresentano la svolta per una crescita complessiva del nostro paese.

Noi abbiamo l’obbligo di proseguire su questa strada, tracciare il futuro del nostro territorio in maniera sempre più sostenibile, e volto a realizzare “progetti green” che possono fare grande Valderice.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteE’ stato estradato in Italia il latitante Fortunato Stassi
Articolo successivoAl via a Paceco la Settimana europea dello Sport