Altre quattro sanzioni elevate dagli Ispettori Ambientali

481

Continua l’attività posta in essere dagli Ispettori Ambientali in collaborazione con la Polizia Locale di Trapani al fine di reprimere il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Elevate quattro nuove sanzioni ai danni di due attività commerciali e due privati. In particolare, le attività conferivano i rifiuti senza mastello e fuori orario mentre i privati abbandonavano sacchetti della spazzatura in via Calvano e Corso Italia. «Grazie a chi si sta adoperando ogni giorno per una Trapani sempre più pulita – dichiara il sindaco Tranchida – e grazie ai trapanesi che segnalano in maniera collaborativa – non girandosi dall’altra parte,  poiché la città è intanto la casa di tutti -, vergognosi ed incivili fenomeni che deturpano la città. Andiamo avanti e senza esitazione alcuna in questa battaglia di civiltà innanzitutto, fortemente convinti che Trapani pulita è più bella. Pertanto invitiamo ancora una volta i cittadini a segnalare criticità ai numeri 3296708111 oppure 3347997217».

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePaceco. Archiviato il procedimento nei confronti del Sindaco Scarcella
Articolo successivo“Senza una sede costretti a buttare i vestiti raccolti”. L’accorato appello dell’associazione A.SVI.TUR.