Capretto rischia di cadere da burrone sul Monte Bonifato: salvato

1777

Ieri sul Monte Bonifato, intorno alle 13.00, è stato segnalato un capretto nano a rischio caduta nel burrone a pochi passi della chiesa della “MADONNA DELL’ALTO”

Ieri un capretto, sul Monte Bonifato, ha rischiato di cadere nel burrone vicino la Chiesa della Madonna dell’Alto, ad intervenire l’associazione Un’anima mille zampe – soccorso animali Alcamo, il distaccamento dei Vigili del Fuoco di Alcamo, Polizia locale. L’associazione AMZ DI ALCAMO, era rappresentata dal presidente Gaspare Camarda e la vicepresidente Anna Rosalia Amoroso, sul luogo pure accalappiacani – Dog village -“Stefano Ficalora”.

I soccorsi sono arrivati immediatamente sul posto. Il povero capretto è stato salvato dopo ore ed ore, andata quindi a buon fine la cattura, difficile e rischiosa, visto la vicinanza del capretto al ciglio del burrone.

Adesso il capretto è affidato temporaneamente a Stefano Ficalora e si è alla ricerca di trovare una OASI, oppure qualcuno che abbiamo il codice aziendale.

Se qualcuno ha una OASI OPPIRE IL CODICE AZIENDALE nella provincia di Trapani CONTATTARE AL 3773841177 AMZ

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncendio a Caltanissetta, fiamme raggiungono case
Articolo successivoCovid: in Sicilia 602 i nuovi positivi, 16 i morti