Festeggiamenti ridotti per San Vito a Mazara del Vallo

582

MAZARA DEL VALLO. Domani mercoledì 18 agosto il Vescovo darà in piazza l’annuncio del festino di San Vito spiegando che i festeggiamenti saranno in forma ridotta per le disposizioni anti covid-19. Niente processioni per il patrono della città.

Mogavero, vescovo della diocesi di Mazara, consegnerà un omaggio floreale alla statua marmorea del santo alla presenza dei Vigili del Fuoco, ma giovedì (giorno in cui si sarebbe svolta la processione) dalle 3:30 sarà esposto solo il simulacro presso la chiesa di San Vito, senza il consueto accompagnamento di fedeli.

Alle 5,30 il vescovo presiderà la messa sul sagrato, seguiranno altre messe in Cattedrale alle 9 e alle 19. Niente rievocazione storica sempre per le disposizioni anti-covid. Alle 19:30 si terrà invece la cerimonia di consegna delle chiavi della città al Santo da parte del Sindaco Salvatore Quinci e del Vescovo.

Il venerdì alle 21:30 sarà messa in scena la rappresentazione “Il trionfo dei martiri” a cura di Giovanni Isgrò, presso l’ex collegio dei Gesuiti. A cura dello stesso autore verrà presentato oggi alle 20 il libro “Il teatro dei Gesuiti” che racconta la presenta di questo ordine nella cittadina.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani: controlli di Ferragosto. Sequestrata attrezzatura per pesca di frodo
Articolo successivo“Coro in bus” per le vie di Trapani