Si insedia il procuratore

1226

Trapani: firmato da Mattarella e dal ministro della Giustizia il decreto che nomina Gabriele Paci

È tutto pronto al Palazzo di Giustizia di Trapani per l’inserimento del nuovo Procuratore della Repubblica, il dottore Gabriele Paci. L’insediamento è previsto subito dopo ferragosto, il prossimo 18 agosto. Paci che lascia così la Procura antimafia di Caltanissetta , dove era procuratore aggiunto, torna a Trapani dove all’inizio degli anni ‘90 arrivò da pm cominciando così la sua carriera in magistratura. Successivamente fu pm presso la Procura distrettuale di Palermo, dove istruì diversi processi contro la mafia trapanese, per andare poi a Perugia e infine tornare in Sicilia a Caltanissetta. Da pm nisseno sono sue le istruttorie sull’ex leader di Confindustria Antonello Montante , e sulle stragi di Pizzolungo e quelle del ‘92, processi conclusi rispettivamente con le condanne del boss palermitano Vincenzo Galatolo e del latitante Messina Denaro. Sono state anche sue le indagini sul pentito Giovanni Tuzzolino, arrestato per calunnia. Adesso il ritorno a Trapani . Paci si insedierà giurando davanti il Presidente del Tribunale Andrea Genna.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: corso di formazione adozione nazionale ed internazionale
Articolo successivoAgroalimentare, si intensificano i rapporti tra Fondazione ITS Emporium del Golfo e Pantelleria