Una Felicia inedita ne “Io Felicia, conversazioni con la madre di Peppino Impastato VIDEO

689

Un libro “intimo” su una donna antimafia e madre coraggiosa, Felicia e Peppino madre e figlio con la stessa grinta e voglia di giustizia.

Un libro su Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato ucciso dalla mafia, o meglio un libro di Felicia e la sua voglia di giustizia, del quale faceva parte il suo No alla violenza, “‘perché non siamo come loro”, i mafiosi.

Nella presentazione del libro di ieri sera tanti gli spunti nuovi che sono venuti spontanei, perché il libro “Io Felicia, conversazioni con la madre di Peppino Impastato” di Mari Albanese e Angelo Sicilia, non è la solita voglia di venerazione del mito, d’altronde Alcart da sempre ospita autori e libri che parlano del concreto, senza fronzoli, ma è vita vissuta di una donna che vuole dare alle vecchie e nuove generazione una visione e speranza nuova per un futuro senza sopraffazioni, quelle contro cui ha lottato il figlio Peppino, ucciso perché uomo vero e combattente per la libertà.

Per due piccoli passaggi della presentazione intervallati dall’intervista ad uno degli autori del libro, Angelo Sicilia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMalore in spiaggia e in mare, nel trapanese purtroppo due vittime
Articolo successivoPantelleria: festa abusiva, oltre 300 i presenti. Denunciato dai Carabinieri l’organizzatore
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.