Vigili del fuoco, non solo incendi

926

I continui blackout di energia elettrica a Marsala di ieri e anche di oggi, hanno messo in serio pericolo di vita un uomo di 77 anni abitante in c.da Fossarunza

MARSALA. Alle 14.30 circa va via di nuovo la corrente e dopo circa 3 ore, vedendo che la corrente non ritornava, la moglie ha chiamato i Vigili del Fuoco, che sono intervenuti con un gruppo elettrogeno per l’alimentazione e la ricarica del ventilatore meccanico in uso al marito.

Nello specifico il ventilatore meccanico ha un autonomia di circa 5 ore con le proprie batterie ricaricabili, così l’intervento dei Vigili del fuoco è valso ad assicurare la respirazione forzata dell’uomo, che ha chiesto di mantenere l’anonimato. Alle 20.45 è ritornata la corrente elettrica e il ventilatore si era nel frattempo ricaricato.

Naturalmente I ringraziamenti dei familiari e della persona soccorsa ai Vigili del Fuoco sono stati innumerevoli. Non solo incendi in questo periodo, ma anche salvataggi di questa natura.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSucameli: “Perenne crisi idrica”
Articolo successivoSalemi, concluso l’iter di ammodernamento dei 4 depuratori