E’ ai domiciliari ma si prende un giorno di ferie. Va al mare e poi si presenta in caserma

1965
?

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri hanno tratto in arresto un 22enne partinicese G.D. per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

Il giovane, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari nel comune di Partinico per una serie di precedenti per furto, ricettazione e riciclaggio, si è presentato al Comando Compagnia Carabinieri di Alcamo autodenunciando di essersi arbitrariamente, senza nessuna autorizzazione, allontanato dalla sua abitazione.

I militari dell’Arma dopo averlo arrestato come previsto hanno chiesto la spiegazione di tale gesto notando il tipico abbigliamento da mare con costume infradito e telo mare sulla spalla. La risposta è stata tempestiva e sincera, l’evasione è avvenuta per un giorno di mare a Trappeto visto l’afa che da giorni affligge la nostra zona, ma al ritorno il mezzo pubblico utilizzato faceva capolinea ad Alcamo, da li la decisione di costituirsi presso quel Comando. Tratto in arresto veniva per ciò tradotto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani: immigrazione clandestina arresti dei Carabinieri
Articolo successivoIl nostro cordoglio per la scomparsa di Monica Turano