Enoteca Regionale, ieri il primo passo, ora tocca alle realtà economiche del territorio VIDEO

5990

L’Enoteca Regionale della Sicilia Occidentale con sede Castello dei Conti d Modica ad Alcamo da ieri ha visto concretamente l’inizio, ora tocca alle realtà economiche del territorio

Ieri sera, sede il Castello dei Conti di Modica di Alcamo, si è dato il la per l’Enoteca Regionale Sicilia Occidentale. Presenti autorità locali, regionali ed sponenti del mondo economico e associativo trapanese. E’ intervenuto per la Regione l’Assessore all’Agricoltura, Tony Scilla, che sottolineato il ruolo della Regione, ma anche la necessità della continua attività ed impegno di tutti per far si che l’Enoteca non resti solo sulla carta, che sia impresa e sappia valorizzare la cultura che sta dietro la produzione e la storia del territorio trapanese.

Abbiamo intervistato Maria Possente Presidente dell’Associazione Enoteca Regionale Sicilia Occidentale e il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 27 luglio sul coronavirus nel trapanese: 495 positivi
Articolo successivoPresentato il candidato a Sindaco Leonardo Salato. Programma e dialogo con le altre forze politiche VIDEO
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.