Attività educative e ricreative volte al benessere dei minori per il periodo estivo. Pubblicato avviso. Scadenza 21 luglio

371

ALCAMO. La Direzione 3 AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE E SERVIZI ALLA PERSONA ha pubblicato l’avviso per lo svolgimento di attività educative e ricreative volte al benessere dei minori per il periodo estivo e fino al 31 dicembre 2021 (periodo ancora emergenziale), rivolto ad enti pubblici e privati, associazioni, enti del terzo settore, enti ecclesiastici e di culto che siano presenti nel territorio comunale.

Dichiara l’Assessore ai servizi sociali del Comune di Alcamo, Stefano Alessandra “i centri estivi sono una misura sociale importante, attivata dal Ministero della Salute, rivolta al benessere dei minori. Tutti gli Enti su richiamati potranno presentare progetti per la realizzazione, attraverso attività educative, di iniziative ludico ricreative. La possibilità di partecipare all’avviso pubblico comunale per ottenere il contributo economico è rivolta anche a tutti quegli Enti che hanno già avviato le attività dal 1°giugno”.

Il modulo di adesione e i progetti organizzativi dovranno essere trasmessi congiuntamente entro il 21/07/2021 all’indirizzo PEC del Comune di Alcamo comunedialcamo.protocollo@pec.it

Info:

https://alcamo.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/albo/-/papca/display/1393824?p_auth=XK8vhtRW

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMazara del Vallo. Uccisione animali. Arrestato 44enne VIDEO
Articolo successivoPD: “Estate inoltrata e una spaventosa assenza di gestione e controllo”