Controlli antidroga al porto, fermati due soggetti in possesso di hashish e marijuana

840

Nei giorni scorsi, i quotidiani controlli effettuati dalle Fiamme Gialle del 1° Nucleo Operativo Metropolitano presso lo scalo marittimo del capoluogo siciliano, hanno portato all’effettuazione di due sequestri amministrativi nei confronti di un 23enne, in arrivo a Palermo dal porto di Napoli con 2 grammi di hashish occultati all’interno della bocca, e di un 25enne, in procinto di imbarcarsi sulla nave diretta a Livorno con 4 grammi di hashish occultati in un pacchetto di sigarette.

Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro e i responsabili segnalati alle Autorità prefettizie di Napoli e Caltanissetta per i provvedimenti sanzionatori di competenza, in relazione alla fattispecie amministrativa di cui all’art. 75 del D.P.R. 309/1990.

Le attività di servizio condotte nello specifico settore si inquadrano nell’ambito della costante azione di controllo assicurata dalla Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti che interessano il territorio nazionale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNella notte qualcuno ha portato via la statua della Madonna che si trova nella ‘Chiesa-Giardino’
Articolo successivo“Accusò il suo legale di brogli”, chiesta condanna a 4 anni per falso pentito