Il ricordo del prof. Salvatore Costanza, storico e saggista trapanese scomparso ieri

450

Tante le dichiarazioni di cordoglio e dolore per la scomparsa, ieri, del prof. Salvatore Costanza e tra queste quella del Vescovo Pietro Maria Fragnelli: “Il prof. Salvatore Costanza lo ricordo con affetto come storico attento anzitutto ai processi economico-sociali della nostra città; ma l’ho ascoltato bene anche nel suo avere accettato di intervenire in iniziative diocesane. È stata occasione rivelatrice di una capacità di ascolto e di confronto su dimensioni religiose e spirituali a cui la sua maturità umana era disponibile.

Nel giorno in cui la Chiesa cattolica celebra la nascita di San Giovanni Battista e il recupero della parola per l’anziano suo padre Zaccaria, desidero pensare questo “passaggio” del Professore come una liberazione dalla condizione umana che rimane muta e stupita di fronte al mistero della vita e della morte.

Per questo un Pastore, che ama tutti e tutti porta nella sua preghiera, non può che essergli silenziosamente accanto nella notte del passaggio.

Unito al Cristo, respiro perenne per tutti.

Addio, professore!”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani. Sfruttamento della prostituzione. 2 arresti dei Carabinieri
Articolo successivoProfessionista di Castellammare condannato per diffamazione e calunnia: la replica della difesa