I ragazzi di Plastic Free presso il Parco “Peppino Impastato” in difesa della natura VIDEO-FOTO

11292

Un evento sempre lodevole di Plastic Free, questa volta a Calatafimi Segesta presso il parco “Peppino Impastato”. Rispetto e cura di mamma natura per salvaguardare il futuro dell’essere umano

Molte volte la natura si difende da sola, ma se è un elemento che ne fa parte a remare contro c’è bisogno della parte buona per contrastare la parte cattiva, così i ragazzi di Plastic Free hanno deciso di portare avanti tante iniziative per sconfiggere chi non ha rispetto di mamma natura, quindi della vita. Nello specifico quella portata avanti a Calatafimi Segesta, come sempre, ha visto l’azione attiva dei giovani e questa volta supportati da Libera Trapani e dall’Associazione Circolo Metropolis, rappresentate rispettivamente da Salvatore Inguì coordinatore provinciale e Paolo Arena.

Ascoltiamo gli interventi di Salvatore Inguì e Paolo Arena

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMorra: per Di Matteo sentenza di morte dalla mafia ma politica pensa ad altro
Articolo successivoVino, parte la seconda Enoteca regionale della Sicilia
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.