Alcamo, una “passeggiata” per sensibilizzare sulla lotta al racket e all’usura

1077

ALCAMO. Una “passeggiata” contro il racket e l’usura. La organizza lo Sportello di Solidarietà dell’Associazione Antiracket e Antiusura di Trapani. L’iniziativa si terrà ad Alcamo, venerdì prossimo, 18 Giugno 2021, a partire dalle ore 16. “Il nostro Sportello – commenta il responsabile, l’avvocato Giuseppe Novara – è operativo per accogliere le richieste di imprenditori, esercenti e professionisti vittime di racket o usura. Ma vogliamo stare anche tra le persone, andare incontro all’utenza. E’ per questo che abbiamo deciso di organizzare questa singolare e semplice manifestazione”. La passeggiata, che si terrà nel rispetto delle norme anti – Covid, è aperta alla partecipazione di tutti i cittadini. Il punto di ritrovo è alle 16 davanti la caserma dei Carabinieri di Piazza Garibaldi. Da lì poi si farà un breve percorso per le vie del centro cittadino di Alcamo, incontrando esercenti e commercianti, distribuendo materiale informativo sullo sportello e su come funziona.

“Non è un caso che la passeggiata inizia  davanti la stazione dei Carabinieri – aggiunge Valerio D’Antoni, consulente legale dello Sportello – perché proprio da loro abbiamo avuto un grande contributo per l’organizzazione di questo evento e il comandante, il capitano Luca De Vito, sarà insieme a noi durante tutto il percorso, a testimoniare la vicinanza dell’Arma alla popolazione. Lo Sportello ha come suo obiettivo proprio la capacità di fare rete tra enti e istituzioni, perché solo così la lotta al sistema criminale che opprime la libertà di chi vuole fare impresa in Sicilia è realmente efficace”.

Appuntamento dunque venerdì 18 Giugno alle ore 16, in Piazza Garibaldi, ad Alcamo.

“Lo Sportello solidarietà per le vittime di estorsione e usura dell’Associazione Antiracket Trapani assiste in maniera gratuita tutti coloro che vogliono denunciare casi di estorsione o di usura, con supporto psicologico, consulenza fiscale e tributaria, assistenza legale. Tutte le info sono sul sito: https://www.trapaniantiracket.it/.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePrima riunione tavolo della salute a Trapani
Articolo successivoCastellammare, è ancora emergenza cinghiali: intere cucciolate “a spasso” per la città. VIDEO