Scontro frontale tra due auto, perde la vita Giuseppe D’Angelo

8185

Scontro frontale tra due auto, perde la vita il 58enne alcamese Giuseppe D’Angelo

Immagine di repertorio

Uno scontro frontale tra due auto, avvenuto ieri lungo la strada statale 187 nei pressi del comune di Buseto Palizzolo, ha causato la morte di Giuseppe D’Angelo. Gravemente e il ferimento della la moglie che era al suo fianco. La donna ha riportato varie fratture, ma non sarebbe in pericolo di vita, si trova ora ricoverata presso l’ospedale Sant’Antonio Abate.

Nello specifico i due viaggiavano su una Yaris e stavano facendo rientro a casa. La Yaris si sarebbe scontrata frontalmente contro un SUV, che procedeva sulla corsia opposta in direzione di Trapani.

Dopo un primo intervento dei vigili della locale stazione sono intervenuti i carabinieri di Balata di Baita e la Polizia Municipale di Castellammare, perché il punto dell’incidente è nel comune di Castellammare, che cureranno i dovuti accertamenti per ricostruire la precisa dinamica. Illeso il conducente del SUV.

L’incidente ha avuto molto eco ad Alcamo, perché Giuseppe D’Angelo era molto conosciuto, anche perché volto noto nel mondo del calcio alcamese e della provincia di Trapani. L’ex centrocampista dell’Alcamo (prima categoria, eccellenza e C2) già aveva avuto un incidente in passato, quando ancora solcava i campi di calcio, e questo gli aveva lasciato dei segni anche nel fisico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAggredisce violentemente la propria convivente, arrestato dai Carabinieri
Articolo successivoLa Giunta Surdi ha adottato lo Schema di Bilancio