La Th Alcamo vince il Derby battendo il Giovinetto Petrosino

716

Va alla Th Alcamo il Derby della provincia di Trapani del campionato di serie A2 di Pallamano, che batte nettamente il Giovinetto Petrosino per 29-23.

Alcamo senza gli infortunati Grizzo, Fagone e Dattolo, mentre il Giovinetto si è presentato al Nuovo Pala Verga senza l’ex nazionale Graziano Tumbarello e Federico Lo Cicero.
Partita rimasta in bilico solo nel primo quarto, poi la Th Alcamo sospinto da un Scire'(10 reti) in grande condizione  dopo tre turni di stop prende in mano le redini della partita al cospetto dei giovani Under 19 ospiti.
Nonostante il troppo nervosismo nelle file del Giovinetto che probabilmente si aspettava  una Th Alcamo dimessa, è stato bel match che ha messo in evidenza una buona condizione fisica della squadra di Benedetto Randes capace di reggere l’arcigna difesa petrosilena e il gioco in velocità dei giovani giocatori della squadra di Kljajic.
Primo tempo che si chiude sul 14-11 per la Th Alcamo, mentre il Giovinetto perde per infortunio Leo Pantaleo.
Nella ripresa Alcamo prende il largo, con Capitan Saullo in grande spolvero nonostante una spalla fuori posto, decisivo anche Giorlando, quattro reti per lui, con Saitta sempre incisivo nelle sue conclusioni.
Da segnalare anche l’ottima prova degli Under 19 Alcamesi Orlando, Cicirello, Pizzitola, Benenati e Trovato con quest’ultimo in difesa impiegato come specialista per tutto il match.
Bene anche i due portieri Governale e l’under 19 Stellino autore di spettacolari interventi, sicuramente non inferiore  nel duello a distanza con il collega pari età del Giovinetto Vinci.
Ora una settimana di pausa e poi le ultime due giornate di campionato per la Th Alcamo, 8 Maggio trasferta a Palermo contro il Cus, si chiude poi il 15 Maggio in casa con l’Enna.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNuovi alberi piantati sul territorio di Petrosino
Articolo successivoMinacce ai giornalisti, nel 2021 già 63 casi