Incendi boschivi in Sicilia, Palmeri chiede la convocazione della Commissione Ambiente

500

Convocare un’audizione della Commissione Ambiente all’Ars con i rappresentanti del coordinamento SalviAmo i boschi in Sicilia con l’obiettivo di avviare una politica efficace per arginare il fenomeno degli incendi boschivi. La richiesta arriva da Valentina Palmeri, deputata regionale di Attiva Sicilia. “Quello degli incendi boschivi è un problema serio che ogni anno interessa la nostra regione – afferma Palmeri – più volte mi sono occupata della problematica, tra cui il ddl voto che prevede un inasprimento delle pene e l’utilizzo di sistemi di velivoli a pilotaggio remoto per il controllo del territorio già approvato in commissione. Per questo motivo ho chiesto alla Presidente della Commissione Ambiente di convocare l’audizione con i rappresentanti del Coordinamento SalviAmo i boschi in Sicilia per ascoltare le loro proposte”.

Il coordinamento SalviAmo i boschi in Sicilia si occupa da diverso tempo del problema degli incendi ed è stato promotore di diverse iniziative pubbliche tra cui una marcia alla Riserva dello Zingaro lo scorso 25 agosto e un appello al Presidente della Repubblica. Insieme al coinvolgimento di circa 50 associazioni ha dato il via ad una rete regionale con l’obiettivo di portare il tema degli incendi dolosi in primo piano sia nell’agenda politica che nella coscienza comune.

“Auspico – conclude Palmeri – che subito dopo l’approvazione della legge di stabilità sia convocata la commissione e venga trattato l’argomento”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti dell’1 aprile sul coronavirus nel trapanese: 641 positivi
Articolo successivoCastellammare, si è dimessa l’Assessore ai Servizi Sociali e alla Pubblica Istruzione Enza Ligotti