TH Alcamo a Noci in Puglia affronta la capolista

236

Viaggia alla volta della Puglia la Th Alcamo che a Noci affronta la capolista del campionato

Pugliesi a punteggio pieno con 22 punti frutto di 11 vittorie, e una partita in meno, dopo che Sabato scorso non hanno potuto giocare a Mascalucia a causa della pioggia che ha reso impraticabile il terreno di gioco del palazzetto Etneo.
Giudice sportivo che ha sancito che la partita dovrà essere recuperata, mentre la formazione pugliese probabilmente sperava in  una vittoria a tavolino.
A proposito di Giudice sportivo, mano pesantissima per Angelo Scire’ appiedato per ben tre giornate dopo lo “sfogo” dell’esperto giocatore della Th Alcamo nei confronti dei signori Romana e Nania arbitri del match con il Ragusa protagonisti di un pessimo arbitraggio.
Quella di Noci sarà una versione molto giovane della Th Alcamo che oltre a Scire’ dovrà rinunciare all’esperto portiere Governale alle prese con un problema al ginocchio e Lipari per impegni di lavoro.
In compenso torna il 17enne Cicirello assente contro il Ragusa per infortunio, con gli Under 18 Alcamesi che saranno ben sei in questo match.
All’andata vinse la formazione di Maione per 22-29 dopo un match  equilibrato, 9-10 il primo tempo e allungo ospite nel finale del secondo tempo.
Noci-Th Alcamo si gioca alle ore 19.00 di Sabato 27 Marzo, arbitri Marcelli e Ramoul.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAutopsia per Allegra
Articolo successivoSantangelo (M5S): “In arrivo 1,150 miliardi per manutenzione straordinaria di ponti e viadotti”