Salemi premiata con oltre 45mila euro per la raccolta differenziata

380

Venuti: “Con questi fondi miglioreremo il servizio”

SALEMI. Un contributo di 45.854 euro è stato riconosciuto al Comune di Salemi per i risultati raggiunti nella raccolta differenziata. Il decreto degli assessorati regionali all’Economia e alla Funzione pubblica ripartisce cinque milioni di euro ai Comuni siciliani virtuosi in tema di rifiuti solidi urbani che nel corso del 2019 hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata.

“È l’ulteriore conferma della bontà della scelta fatta all’inizio del nostro percorso amministrativo – afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti -. Fin dall’inizio abbiamo deciso di puntare sulla raccolta differenziata e adesso tocchiamo con mano i risultati grazie alle buone pratiche messe in atto dai salemitani e alla sinergia tra l’Amministrazione e la società Energetikambiente – prosegue Venuti -. Utilizzeremo questi fondi per ridurre i costi del servizio e migliorarlo ulteriormente”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Mi illumino di Meno”, anche Alcamo per la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili
Articolo successivoNon solo indie (ma praticamente si). Si intitola così il primo album del cantautore alcamese Marcello Vella.