Covid, Sciacca e Regalbuto dal 18 marzo in “zona rossa”

563

PALERMO. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha istituito due nuove zone rosse in Sicilia. Si tratta di Sciacca, in provincia di Agrigento, e di Regalbuto, in provincia di Enna. L’ordinanza entrerà in vigore dopodomani, 18 marzo, e sarà valida fino al 30 marzo compreso. Il provvedimento, che prevede anche la  chiusura delle scuole, è stato richiesto dai sindaci delle due città e si è reso necessario a causa di un repentino aumento dei contagi registrati negli ultimi giorni e certificato dalle rispettive Asp.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMafia, resta in carcere l’avvocata che organizzava summit tra i boss
Articolo successivoTranchida: “La Salute prima di tutto, più vaccini e meno passerelle politiche”