Alcamo. Arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Revocata la misura cautelare del divieto di dimora

2054

Una vicenda che risale a 3 marzo 2021, un 45enne originario di Palermo e domiciliato ad Alcamo, con precedenti specifici, era stato arrestato in un’operazione di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Compagnia Carabinieri di Alcamo, ed era ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, al termine della formalità di rito, era stato dichiarato in stato di arresto, tradotto ai domiciliari e poi, svolta l’udienza di convalida della competente Autorità Giudiziaria, era stato sottoposto  alla misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Alcamo.

Per quest’ultimo aspetto arriva in redazione un aggiornamento inviatoci dall’Avvocato Rosalba Grillo: “Il tribunale  del Riesame di Palermo nella giornata di ieri, in accoglimento del mio ricorso, ha annullato l’ordinanza del divieto di dimora nel comune di Alcamo, che era stata applicata in sede di convalida d’arresto dal tribunale di Trapani”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSiamo con Paolo Arena, siamo tutti diffamatori
Articolo successivoAlcamo. 72enne non si ferma all’alt dei Carabinieri: arrestato per possesso di cocaina