“Makari”, nella fiction Rai i faraglioni di Scopello e lo Zingaro. Rizzo: “Importante momento di promozione nazionale”

7388

I faraglioni, la tonnara di Scopello e la riserva dello Zingaro nella fiction “Makari” in prima serata su Rai 1. Alla scoperta di scorci magici di Castellammare del Golfo nella serie tv che raccoglie il testimone di “Montalbano”

I faraglioni e la tonnara di Scopello, la riserva dello Zingaro, la cala marina ed altri incantevoli scorci di Castellammare del Golfo protagonisti della serie tv Màkari in onda su Rai 1 con le prime due puntate di lunedì 15 e martedì 16 marzo, dalle ore 21: 25. Il film è stato girato nei mesi scorsi anche a San Vito Lo Capo, Trapani e Palermo.

Quattro prime serate per la serie tv prodotta da Carlo Degli Esposti per Palomar e realizzata in collaborazione con Rai Fiction.

Tratta dalle opere del giornalista e scrittore Gaetano Savatteri, la fiction girata lo scorso anno in più località del territorio come Scopello, la riserva dello Zingaro e la cala marina, vanta la regia di Michele Soavi ed il protagonista della serie è il noto attore palermitano Claudio Gioè.  La sceneggiatura è curata da Francesco Bruni.

“Invitiamo a seguire la serie Makari poiché più scorci di Castellammare del Golfo, ancora una volta, faranno da incantevole set naturale per una produzione di alto livello della Palomar, casa di produzione cinematografica e televisiva di serie di successo come il “Commissario Montalbano” dove già Castellammare ha fatto da sfondo a più puntate -sottolinea il sindaco Nicolò Rizzo-. Un importante momento di promozione nazionale del nostro territorio ed è motivo di orgoglio che la nostra Castellammare sia stata ancora il set di una fiction in onda sulla prima rete della Rai e che sarà vista da milioni di telespettatori. Siamo certi che, oltre ad appassionarci alle avventure del protagonista ideato da Savatteri, che raccoglie il testimone di Camilleri, i seducenti scorci naturali del nostro territorio non potranno passare inosservati, invitando quanti non conoscono questo meraviglioso angolo della Sicilia a raggiungerci appena sarà possibile”.

“Ringraziamo la casa di produzione Palomar e la Rai per aver, ancora una volta, scelto il nostro territorio. Castellammare del Golfo, con i suoi inconfondibili e spettacolari scenari naturali, da anni è la location ideale per film spot, video che -conclude il sindaco Nicolò Rizzo- accogliamo sempre con ospitalità, disponibilità ed entusiasmo”.

Trama e dettagli: 

“Makari”, la fiction girata tra San Vito e Scopello in onda su Rai Uno dal 15 marzo

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarsala. Approvati due atti di indirizzo e tre debiti fuori bilancio
Articolo successivoMusumeci incontra gli universitari per parlare di Statuto siciliano