Trapani, la Polizia Municipale denuncia oltraggi su Facebook

406

TRAPANI. La Polizia Municipale di Trapani ha deciso di denunciare gli utenti che offendono e diffamano gli agenti di Polizia Municipale sul social network. “Si constata che diversi cittadini nell’esprimere opinioni sull’operato del Corpo della Polizia Locale, piuttosto che esporre le proprie lagnanze nelle forme civili, – ha spiegato il Vice Comandante Commissario Mario Bosco – sfogano i loro sentimenti o le loro ire attraverso social network e più precisamente su profili Facebook, profferendo frasi diffamatorie nei riguardi di componenti il Corpo o dell’intero dell’intero personale della Polizia Locale. È  doveroso informare che tali soggetti sono stati denunciati per diffamazione e oltraggio. In atto cominciano a giungere da parte dell’Autorità Giudiziaria i primi decreti di citazione. Il Comando di Polizia Locale di Trapani – ha sottolineato il Commissario Bosco – è sempre disponibile a ricevere critiche e suggerimenti nei confronti del proprio operato, purché ciò avvenga nelle forme consone, esponendo fatti e situazioni per iscritto, anche attraverso l’URP”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, approvato Regolamento Commissione Pari Opportunità
Articolo successivoBara cade dal mezzo di sollevamento. Si scatena una lite, intervengono i Carabinieri