Marsala, albo Comunale Associazioni Culturali. Pubblicato avviso

246

Il Sindaco Grillo: “Un’opportunità per mettere ordine e rilanciare le attività culturali”

MARSALA. Approvato lo scorso Luglio dal Consiglio comunale di Marsala, il “Regolamento per la costituzione dell’Albo Comunale delle Associazioni Culturali senza fini di lucro” trova ora applicazione per la prima volta. L’Amministrazione Grillo, infatti, ha emanato l’Avviso Pubblico con il quale si consente alle suddette Associazioni di chiedere l’iscrizione al relativo Albo. “Mettiamo ordine anche in questo delicato settore, con assoluta trasparenza e nel rispetto di regole certe, afferma il sindaco Massimo Grillo. L’istituzione dell’Albo consentirà, finalmente, di assicurare trasparenza e legalità nella concessione degli immobili comunali alle associazioni culturali. Inoltre, costituisce un’opportunità per le Associazioni al fine di valorizzare le loro iniziative che – se di ampio interesse collettivo – possono confluire in forme di collaborazione con le Istituzioni”. Altro aspetto importante è il fatto che l’Albo è il passo propedeutico per avviare un censimento delle Associazioni presenti nel territorio. “Questo ci consentirà di avere un quadro chiaro e aggiornato della realtà esistente, sottolinea l’assessore Antonella Coppola, classificando le diverse tipologie per una migliore e più mirata partecipazione delle stesse all’attività culturale programmata dal Comune”. Le Associazioni inserite nell’Albo possono infatti beneficiare di contributi economici, utilizzare location e beni comunali, stipulare convenzioni. L’istanza per richiedere l’iscrizione all’Albo – redatta sull’apposito modello – va presentata entro il prossimo 5 Marzo. Requisiti e modalità di partecipazione sono contenute nell’Avviso pubblicato online sulla pagina web comunale al link: http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30687.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSi sottrae ad un provvedimento di cattura, arrestato dalla Polizia di Stato
Articolo successivoImprese, Eco e Sisma Bonus nel webinar di Sicindustria e Ance Giovani