Medley=Insieme, per la speranza

1070

Un insieme-medley di canti natalizi eseguiti dal coro Joyful P.o.P. per regalare speranza 

Un progetto, quello del coro Joyful P.o.P, che si inserisce in un periodo particolare dove la parola speranza per molti è diventata un’isola che non c’è, con lo scopo di risollevare gli animi e toccare i cuori, così da far ritornare la speranza in chi abbattuto da un futuro incerto ormai l’aveva relegata in un angolo, forse dimenticandola.

Joyful P.o.P. diventa sinonimo voglia di vivere e proiettarsi cristianamente verso il prossimo. La parola ora ai coristi: “Anche quest’anno è arrivato il Natale, magari non come ci aspettavamo o come avremmo voluto che fosse, ma è pur sempre il Natale che ci invita a sperare e a gioire per la nascita del Salvatore. Noi del coro abbiamo voluto lanciare ancora una volta un messaggio di speranza e fratellanza sotto il segno dello spirito salesiano che da sempre ci contraddistingue; è un messaggio rivolto all’intera cittadinanza alcamese affinché, in questo periodo di pandemia, non si spenga la Luce che ci indirizza sulla retta via. Ci auguriamo che le nostre voci come strumento arrivino al cuore scaldandolo; il dono più grande che ognuno di noi può desiderare è la speranza che Gesù rinasca ogni giorno nel nostro cuore, ogni giorno è Natale.” 

I cinque brani sono arrangiati da Chiara Raneri (direttrice del coro) con la collaborazione dei musicisti alcamesi Rossella Ferrara e Raffaele Santonastaso che hanno curato la base musicale. Rossella Ferrara ha curato la registrazione vocale e il mastering audio.

Tutte le riprese sono state girate in sicurezza, tutti i membri del coro si sono infatti sottoposti al tampone antigienico rapido e hanno rispettato tutte le norme di distanziamento sociale come previsto dal decreto anticovid. 

Servizio in cui avevamo parlato del progetto

Joyful, un coro Pop per lanciare un messaggio di speranza VIDEO

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFerrovia Trapani-Palermo, Falcone: “Concesso parere per ripristino via Milo”
Articolo successivoValderice, parroco positivo al Covid: sono 8 i casi accertati tra i fedeli
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.