Trasportava droga, tenta di scappare ma la Polizia lo blocca

1535

Aveva tentato di scappare a bordo di una Smart, il pusher arrestato nella notte di venerdì scorso dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

L’uomo, un quarantunenne trapanese, stava trasportando della droga nel Rione San Giuliano quando, alla vista degli operatori di polizia, ha cercato di accelerare per sottrarsi al controllo.

Subito inseguito dai poliziotti, è stato poco dopo bloccato, al termine di una breve colluttazione. Indosso al fuggitivo, gli agenti della Squadra Mobile hanno trovato circa centocinquanta grammi di cocaina oltre a diverse dosi di hashish e crack, insieme ad un bilancino di precisione.

E’ quindi scattata la successiva perquisizione con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga, che ha permesso di rinvenire ulteriori 80 grammi di hashish , occultati all’interno di un altro veicolo in uso all’uomo.

Per il pusher, già in precedenza arrestato per fatti analoghi, sono scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio ed è finito in carcere.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAggiudicata messa in sicurezza Sp 2 Castellammare-Segesta
Articolo successivoFondi Ue: Musumeci, via libera a riprogrammazione risorse per 1,3 mld