Servizio WhatsApp per la prenotazione di appuntamenti servizi TARI, IMU, Servizio Idrico e COSAP

1107

Un servizio nuovo del Comune di Alcamo per prenotazione degli appuntamenti tramite WhatsApp per TARI, IMU, Servizio Idrico e COSAP, obiettivo rendere più semplice il rapporto con la pubblica amministrazione

ALCAMO. La tecnologia per un buon rapporto tra Pubblica Amministrazione, cittadini e imprese, ma anche per “tutelare la salute dei cittadini eliminando le occasioni di assembramento, semplificare gli adempimenti”, tutto questo è l’obiettivo del servizio già attivo dal giorno 6 novembre 2020 al Comune di Alcamo di prenotazione degli appuntamenti tramite WhatsApp per TARI, IMU, Servizio Idrico e COSAP.

In una nota a firma dell’incaricato di posizione organizzativa, Dott.ssa Maria Angela Corvitto si specifica che si potrà usufruire del nuovo servizio avendo installato l’applicazione WhatsApp sul proprio cellulare e poi aver salvato tra i contatti il numero telefonico 338.73.00.854, dopodiché per inviare il messaggio bisogna ricercarlo poi all’interno dell’applicazione tra i contatti, oppure cliccare al seguente link https://wa.me/message/UEVA44J37NV3P1 e si aprirà una normale comunicazione whatsapp, con interlocutore la Città di Alcamo, nella persona incaricata a ricevere le richieste di prenotazione degli appuntamenti per gli uffici della direzione 5 “Servizio Finanziario e Riscossione delle Entrate” – Area 4 “TARI” e 5 “IMU , servizio idrico, Cosap”.

Semplicemente scrivendo il nome del servizio a cui siete interessati: Tari oppure Imu o Servizio idrico oppure cosap, ed inviando questo messaggio riceverete, entro la giornata lavorativa successiva, la data e l’ora del vostro appuntamento presso la sede di via Jose Maria Escrivà (c.d. palazzo di vetro) ad Alcamo, nell’ufficio di vostra richiesta.

Inoltre potrà essere effettuato su richiesta anche un appuntamento telefonico per ricevere informazioni, in tal caso vogliate aggiungere al nome del servizio anche la parola “richiesta informazioni”.

Nel caso aveste bisogno di un duplicato di una bolletta di pagamento o di un modello F24 precompilato basterà indicare il nome del servizio seguito da “richiesta bolletta a nome di ……….” e riceverete il bollettino direttamente tramite whatspp, oppure tramite email se indicherete il vostro indirizzo elettronico o potrete venire a ritirarlo nel giorno e data prestabiliti dall’appuntamento e vi sarà consegnato al vostro arrivo. Si ricorda che la modulistica per tutte le richieste da inoltrare agli uffici è disponibile il sito della Città di Alcamo al seguente
link https://www.comune.alcamo.tp.it/it/page/modulistica-4033dbba-b9e5-4591-bcd6-c54ab8ab5cd6 L’utilizzo del servizio costituisce autorizzazione all’utilizzo dei dati da parte della P.A. ai fini del procedimento amministrativo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConvalidato il fermo, la ragazza resta in una comunità
Articolo successivoViolenta rapina ad una pensionata
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.