Maltrattava la compagna da anni: arrestato dalla Polizia

1146

TRAPANI. Era solito maltrattare la propria compagna malmenandola selvaggiamente, l’uomo arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

Il soggetto, un cinquantottenne trapanese con precedenti, nei giorni scorsi era stato protagonista di vari episodi di violenza, durante uno dei quali aveva colpito al volto la donna procurandole vistose ecchimosi.

Tempestivo l’intervento degli uomini della Polizia di Stato che, raccolte le dichiarazioni della vittima, l’avevano collocata in una struttura protetta.

Uscita dalla comunità di accoglienza, la donna era stata per l’ennesima volta oggetto delle attenzioni del compagno, che si era messo sulle sue tracce per cercare di trovarla, mettendo in allarme anche le persone a lei più vicine.

Ieri pomeriggio l’epilogo della vicenda, quando gli operatori della Sezione specializzata della Squadra Mobile di Trapani gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip su richiesta della locale Procura ed è finito in carcere con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLidia Schillaci torna protagonista di “Tale e quale show”, in onda il venerdì sera su Rai1
Articolo successivoVicenda parcheggi, la Sindaca di Erice sulla decisione del “Riesame”