Trento e Bolzano fanno retromarcia sull’ordinanza Covid, Cracolici: “Ora Musumeci si ispiri a Tunisia e Marocco”

560

PALERMO. “La Provincia di Trento e Bolzano torna indietro e annuncia che si adeguerà alle misure di Austria e Germania. Ora Musumeci potrà copiare quelle della Tunisia o del Marocco. Si dimostri la serietà di chi governa evitando di agire solo per fare propaganda, e non per proteggere i siciliani dal virus che sta dilagando”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook Antonello Cracolici, parlamentare regionale del PD. Il presidente della Regione Nello Musumeci aveva detto di volersi ispirare ai provvedimenti di Trento e Bolzano per modificare le disposizioni sugli orari di apertura di locali, cinema e teatri in Sicilia, rispetto a quelle indicate dal DPCM nazionale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Saguto condannata e il suo “sistema”
Articolo successivoBraccio di ferro su Erice