Covid: Turano, serve affrontare situazione con responsabilità

1382

L’assessore alle Attività produttive: “Dpcm ci mette in difficoltà, tenere conto esigenze territoriali”.

“L’aumento dei contagi e gli allarmi per la situazione sanitaria non devono far perdere la testa alla politica, serve affrontare la situazione con intelligenza e responsabilità” lo afferma Mimmo Turano, assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana e deputato regionale dell’Udc.

“Davanti ad un possibile conflitto tra tutela della salute ed esigenze del mondo economico – continua Turano – la politica non è chiamata a scegliere ma a conciliare interessi. Purtroppo mi spiace notare come in questo frangente ci sia chi abbia scelto di aumentare la tensione gettando benzina sul fuoco cercando di approfittare della fragilità delle persone e delle categorie in difficoltà. Non è questa la strada”.

L’assessore alle Attività produttive evidenzia anche come l’ultimo Dpcm metta in seria difficoltà “un tessuto produttivo come quello siciliano che insieme alla Regione si era attrezzato per fronteggiare efficacemente la situazione epidemiologica”.

“Sono convinto – aggiunge Turano – che le Regioni e nello specifico la Regione Siciliana abbiano tutte le carte in regola per costruire nello spirito di piena collaborazione con il governo centrale provvedimenti che tengano conto delle specifiche esigenze territoriali”.

“Seguiremo questo percorso, con il massimo impegno, nell’interesse dei siciliani e avendo cura di stare accanto a chi soffre di più questa crisi ma anche per affermare una cultura politica dell’intelligenza e della responsabilità, per tracciare un solco tra chi intende governare e i provocatori che con spregiudicatezza e cinismo stanno svolgendo il loro triste compito” conclude l’assessore.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa protesta trapanese
Articolo successivoQual è il ruolo del giornalismo nell’emergenza Covid-19?