Sconto Tari per le attività commerciali, la Giunta Surdi approva, l’ultima parola a Regione e Consiglio Comunale VIDEO

450

L’Amministrazione Surdi ha proposto un emendamento, che deve avere il vaglio del Consiglio Comunale, il prossimo 30 settembre, che porta a scontare, quasi per intero, la TARI per le attività commerciali

Uno sconto della Tari per le attività commerciali? Questo sarebbe possibile grazie al fondo perequativo messo a disposizione dalla Regione che prevede la possibilità, per il solo anno di imposta 2020, di fruire di fondi da utilizzare per le tasse locali. Questo ha portato l’Amministrazione alcamese a proporre un emendamento al regolamento Tari allo scopo di aiutare le aziende che hanno ricevuto un danno dal lockdown.

Uno sconto che però deve essere vagliato dal Consiglio Comunale e che può essere attuato se dalla Regione arrivano certezze sul loro utilizzo, si aspettano dei dati dalla stessa.

Intervista al Sindaco di Alcamo Domenico Surdi

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCamera Penale di Trapani, l’Avv. Marco Siragusa nuovo Presidente
Articolo successivoCastellammare, parte il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.