Incontro tra Razza e sindacato della Polizia Penitenziaria su coronavirus e carceri

389

Si è tenuto un incontro tra l’Assessore alla Salute della Sicilia Ruggero Razza, Assessore al territorio Toto Cordaro e il Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia Gioacchino Veneziano unitamente alla delegazione Daniele Marino di Palermo e Alessandro Liparoti da Trapani, con al centro della riunione la questione covid19 e dei detenuti psichiatrici reclusi nei reparti ordinari delle carceri.

Si legge in un post della pagina social dell’UILPA che “l’Assessore Razza si impegnato immediatamente per procedere senza indugio al tampone veloce per tutti i lavoratori della Polizia Penitenziaria, sia degli adulti che minori, e anche per personale delle FF.CC, da rifare periodicamente, e iniziare a tappeto la campagna di vaccinazione antinfluenzale per evitare problemi a seguito di sintomatologia similare. Inoltre per quanto riguarda i detenuti psichiatrici si è detto disponibile ad aprire unitamente al Capo del DAP, Presidente Petralia, un tavolo di confronto per trovare soluzioni”.

“La UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia – sempre nel post – si ritiene soddisfatta per gli esiti dell’incontro, soprattutto perché ha trovato nell’avvocato Razza un politico competente e interessato a risolvere senza ritardi i problemi delle carceri siciliane, fermo restando la costante presenza di Toto Cordaro sempre vicino e sensibile ai problemi della categoria… Vi terremo informati… La UILPA Polizia Penitenziaria c’è…”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteProcesso Agostino, Regione Siciliana si costituirà parte civile
Articolo successivoDetenuto tenta di colpire con una sedia la psicologa, intervengono due agenti della Penitenziaria