Gli aggiornamenti del 3 Settembre sul coronavirus nel trapanese: salgono a 55 i positivi

5608

TRAPANI. Sono aumentati i contagiati da Covid-19 in data odierna, giovedì 3 Settembre, nella Provincia di Trapani. Secondo i dati forniti oggi dall’Asp Trapani si registra, rispetto alla giornata di ieri un incremento di 21 persone contagiate da coronavirus.

In merito alle voci circolate ieri, al momento nessun operatore dell’Ospedale ‘Vittorio Emanuele III’ di Salemi è fra i soggetti risultati positivi ad oggi, al Covid-19 nella città di Salemi.

Nello specifico i nuovi contagiati sono stati verificati: 2 a Buseto Palizzolo, 1 a Castelvetrano, 3 a Erice, 1 a Marsala, 7 a Salemi, 6 a Trapani e 1 a Valderice. Un caso in meno per la città di Alcamo che passa da 6 positivi nella giornata di ieri a 5 di oggi.

Salgono quindi a 55 i positivi totali nella Provincia di Trapani, così distribuiti: Alcamo 2*+3; Buseto Palizzolo 3; Calatafimi-Segesta 1**; Campobello di Mazara 0; Castellammare del Golfo 1; Castelvetrano 1*; Erice 5; Gibellina 0; Marsala 9; Mazara del Vallo 2; Paceco 0; Partanna 0; Salemi 2**+12; Trapani 11; Valderice 1**+1; Vita 1.

In particolare:

 * hanno sviluppato la positività fuori provincia e attualmente sono ricoverati in ospedali fuori territorio trapanese

** soggetto trasferito in Covid Hotel a Palermo

* domiciliato a Calatafimi-Segesta ma residente in Romania e attualmente ricoverato fuori provincia

** attualmente ricoverato in ospedale fuori provincia

Ricoverati non in Terapia intensiva – 6

Isolamento domiciliare obbligatorio – 49

Totale tamponi effettuati – 23.035

Test sierologici su personale sanitario – 9.781

Test per ricerca antigene – 1.519

 Guariti – 138

Decessi – 5

Continua l’attività di monitoraggio dei pazienti in quarantena attraverso i test per la diagnosi del covid-19.

L’eventuale differenza con il dato riportato dalla Regione siciliana è data dal calcolo di soggetti indicati come residenti sul territorio trapanese, che hanno sviluppato la patologia in territorio extraprovinciale dove sono ancora domiciliati, e pertanto non caricabili sulla curva epidemiologica locale.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI giudici di Palermo ordinano l’arresto di Matteo Messina Denaro
Articolo successivoTorna il Castellammare Culture fest
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.