Liberty Lines altro marittimo positivo

1320

Attivati tutti i protocolli sanitari, sospetti di diffusione del virus a Lipari

Anche un altro marittimo componente di uno degli equipaggi dell’aliscafo “Eschilo” in servizio tra Milazzo e le Eolie è risultato positivo al Covid 19. Come l’altro componente già risultato positivo, anche quest’altro marittimo è residente nelle Eolie, a Lipari. Si tratta di un primo ufficiale e di un mozzo. Intanto il sindaco di quest’isola, Mario Giorgianni, ha dato notizia che due turisti stranieri sono risultati positivi e adesso in isolamento nell’abitazione scelta per le loro vacanze. Si pensa dunque ad un possibile focolaio sull’isola delle Eolie. La Liberty Lines ha disposto la quarantena per gli equipaggi dell’Eschilo, e i marittimi sono in attesa di poter fare i tamponi. Per alcuni già ci sono i risultati, tutti negativi. Controlli anche per gli equipaggi dell’aliscafo “Tiziano” sul quale avrebbero viaggiato i due turisti. La società di navigazione dal canto suo assicura che giornalmente gli aliscafi vengono sottoposti a sanificazione. Ma nessuna comunicazione ufficiale è stata resa sui marittimi risultati positivi, le cui condizioni per fortuna non destano preoccupazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArea pic-nic del Monte Bonifato in cattivo stato, il Sindaco Surdi sollecita l’Ente gestore (VIDEO)
Articolo successivoIncendi, il Sindaco di San Vito Lo Capo ha depositato una denuncia per disastro ambientale
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.