Cambiamenti propone al censimento per “Il luogo del cuore FAI” la Costa tra Castellammare e la Tonnara di Scopello

702

“Vogliamo proteggere e migliorare Cala Rossa, Cala Bianca, Fossa dello Stinco e la Grotta di Santa Margherita”, questo l’obiettivo dell’Associazione CAMBIAMENTI.

Per farlo chiedono di votare con un semplice clic al link:

https://www.fondoambiente.it/luoghi/costa-tra-castellammare-del-golfo-e-la-tonnara-di-scopello?ldc

“Se riusciremo a raggiungere un buon numero di voti, potremmo avere la possibilità di realizzare dei lavori di messa in sicurezza e di miglioramento dei luoghi.

Oltre che tramite il link di cui sopra si può votare anche con una semplice firma, se volete farlo mandateci un messaggio”.

 

PER SAPERNE DI PIÙ:

“I Luoghi del Cuore” alterna due fasi: censimento (anni pari) e bando (anni dispari).

Il 2020 è, quindi, l’anno del CENSIMENTO.

 

Come si vota?

Sul sitoCercando il Luogo del Cuore scelto e votando online e condividendo

Con firma cartacea: è possibile scaricare nella scheda del luogo il modulo per le firme, stamparlo, farlo firmare e ricaricarlo sul sito

 

Entro quale data si potrà votare il posto del cuore FAI?

Fino al 15 dicembre 2020

 

Quali sono i premi?

VINCITORI

Vengono stanziati 50.000 euro per il primo classificato nazionale, 40.000 euro per il secondo e 30.000 euro per il terzo, a fronte della presentazione di un progetto.

LUOGHI CON PIÙ DI 50.000 VOTI

È previsto lo stanziamento aggiuntivo di 5.000 euro per i luoghi che superano i 50.000 voti indipendentemente dalla posizione in classifica, sulla base di specifici progetti da presentare al FAI.

LUOGO PIU’ VOTATO ONLINE

Il luogo che raccoglie più voti via web, a esclusione dei primi 3 classificati, sarà oggetto di un video promozionale realizzato da un operatore professionale incaricato dal FAI.

CLASSIFICA SPECIALE

In ogni Censimento viene lanciata una classifica dedicata a un tema speciale, con un premio per il luogo vincitore

LUOGHI CON ALMENO 2.000 VOTI

Possono candidare un progetto al “Bando Luoghi del Cuore” e richiedere al FAI il layout di una targa commemorativa del risultato ottenuto al censimento da apporre presso il bene.