Una morte improvvisa

1483

L’ex presidente dei Tribunale di Marsala e Trapani, Roberto De Simone, è deceduto oggi per un improvviso malore

L’improvvisa scomparsa del giudice Roberto De Simone, 79enne, ha suscitato enorme commozione e non solo negli ambiti giudiziari dove ha lavorato per tantissimi anni. La morte, come scrive il sito TP24.it, è avvenuta oggi mentre l’ex magistrato si trovava in una piscina gestita da un centro sportivo a Marsala. Quando è stato colto da malore si trovava a bordo piscina, purtroppo i soccorsi sono stati inutili, pare che il decesso sia stato immediato, si pensa ad un grave problema cardiaco. De Simone è stato per svariati anni presidente del Tribunale di Marsala, e concluse la sua carriera a Trapani, da presidente ancora del Tribunale. In atto era componente del consiglio di amministrazione del consorzio per la legalità e lo sviluppo della provincia di Trapani. L’amministrazione marsalese, nella giornata di oggi, tramite il suo primo cittadino ha espresso il cordoglio per la triste perdita. Ai familiari il sentito cordoglio della nostra redazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEmergenza casa, quali diritti e opportunità nelle politiche abitative dei nostri comuni
Articolo successivoTartarughe di sabbia vicino al nido di Alcamo Marina VIDEO