Paceco, installate due isole ecologiche

979

Sono in funzione da ieri, a Paceco e nella frazione di Nubia, due isole ecologiche per lo smaltimento dei rifiuti differenziati per tipologia, tra plastica, carta e cartone, vetro e metallo, nonché piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee).

Si tratta di due strutture mobili, dotate di impianto fotovoltaico che le rende autonome ed utilizzabili ovunque, ad integrazione del regolare servizio porta a porta della raccolta differenziata.

Un’isola ecologica è stata sistemata a Paceco, nel piazzale Martiri di Nassiriya, di fronte la Scuola Primaria dell’istituto comprensivo “Giovanni XXIII”, mentre l’altra è collocata presso la piazza della frazione di Nubia, in via Europa.

Per conferire i rifiuti differenziati nelle isole ecologiche, è necessario che gli utenti TARI inseriscano la tessera sanitaria o il codice fiscale nel pannello di controllo, per essere abilitati all’apertura dei comparti.

Le due strutture, richieste dall’Amministrazione comunale di Paceco, sono state installate in presenza dell’assessore all’Ecologia e Ambiente, Federica Gallo, e del referente di zona dell’Agesp, Calogero Sabella.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRaccolta differenziata: la Regione premia i Comuni virtuosi
Articolo successivoCaso Airgest, si va al processo