Operazione antidroga: un arresto a Castellammare del Golfo

8629

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un’ importante operazione antidroga è stata condotta dalla Polizia di Stato nel centro storico di Castellammare del Golfo. Nella mattinata di ieri, 7 luglio 2020, gli agenti del Commissariato di Castellammare del Golfo, hanno portato all’arresto in flagranza, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di tipo marijuana, Gianfranco Turano, giovane castellammarese di 31 anni.

Gli uomini della polizia, con l’ausilio di un’unità cinofila, al termine di un’attenta osservazione del sospettato e di tanti movimenti  di giovani che entravano e uscivano dalla sua abitazione, la mattina del 7 luglio, hanno deciso di fare irruzione presso l’abitazione di Turano. A seguito di una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto e sequestrato: 170 grammi circa di marijuana, suddivisi in n.22 dosi e pronte per essere spacciate, collocati all’interno di uno zainetto. Inoltre sono stati rinvenuti n.2 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Completata la redazione dei relativi atti di polizia giudiziaria, come disposto dal P.M. di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, Turano, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, veniva posto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio, in attesa della convalida dell’arresto e del relativo giudizio che si terrà  presso il Tribunale di Trapani nei prossimi giorni.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCous Cous Fest: “Tutto confermato dal 18 al 27 settembre”
Articolo successivo“Io non parlo”