Cous Cous Fest: “Tutto confermato dal 18 al 27 settembre”

972

SAN VITO LO CAPO. È così che viene approvato il festival siciliano più atteso di tutta l’estate:“il CousCousFest si farà”. La promessa è proprio quella di tenere l’evento con la massima cautela e nel rispetto di tutte le norme per la prevenzione del Covid-19. Il comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi, ha stabilito la realizzazione dell’evento nella data del 18 settembre fino al 27.Nella stessa sede sono state analizzate le modalità di svolgimento conformi alle precauzioni ministeriali.

“L’evento si farà con gli accorgimenti sanitari e di ordine pubblico imposti dalla normativa vigente – ha detto il sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino-. Ringrazio la sensibilità e la disponibilità mostrate dal Prefetto Ricciardi e da tutto il Comitato nel dare il via libera allo svolgimento di quello che rappresenta un momento sociale, culturale ed economico estremamente importante non soltanto per il nostro Comune, ma anche per la provincia e per l’intera regione, oltre che un segnale di ottimismo e positività dopo questo lungo periodo dominato da difficoltà e incertezze”.

L’appuntamento è come sempre nella splendida cittadina di San Vito Lo Capo, pronta ad accogliere gli svariati visitati proveniente dalla Sicilia e non solo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAuto abbandonata da oltre un mese ad Alcamo Marina: i residenti chiedono all’ Amministrazione di rimuoverla (AGGIORNAMENTO)
Articolo successivoOperazione antidroga: un arresto a Castellammare del Golfo