Trapani, rischia di restare paralizzato dopo un tuffo in mare

1153

A San Vito Lo Capo, un ventisettenne, è stato ricoverato al Civico di Palermo

Rischia di rimanere paralizzato un giovane di 27 anni di Trapani, per i traumi alla colonna vertebrale riportati ieri pomeriggio durante un tuffo nelle acque di San Vito Lo Capo. I sanitari dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, hanno disposto stamani il trasferimento alla Neurochirurgia del Civico di Palermo.

Fonte repubblica.it

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteForum Antimafia a Castellammare del Golfo: diciamo NO alla mafia e ai suoi rapporti con la politica (VIDEO)
Articolo successivoPubblicato l’avviso per richiedere i buoni spesa regionali