Discarica a cielo aperto in struttura ASP a Castellammare, il consigliere D’Aguanno scrive al direttore Damiani

1319

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Una discarica a cielo aperto all’interno di una struttura di proprietà dell’ASP a Castellammare del Golfo. A segnalarlo è il consigliere comunale di minoranza Giovanni D’Aguanno (FdI). Con una lettera inviata al Direttore dell’ASP Avv. Fabio Damiani, il consigliere chiede all’ASP una bonifica dell’area.

“La questione – spiega D’Aguanno – riguarda l’immobile sito in Via Francesco Crispi n. 136 dove anni addietro era situata la Guardia Medica comunale. Sollecitato da alcuni cittadini, ho verificato di persona. Si tratta di una discarica a cielo aperto di rifiuti ingombranti. Questi sono posizionati nell’area esterna dell’immobile”.

“È mio dovere porre alla Sua attenzione questa situazione indecorosa poiché mi sta a cuore la tutela dell’ambiente e il rispetto della salute dei cittadini. Perciò – scrive D’Aguanno – Le chiedo di attivarsi ad effettuare lo sgombero e la pulizia dell’area in questione, auspicando che questo avvenga nel più breve tempo possibile”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConcessione gratuita del suolo pubblico/Tosap, il Governo dice si all’ANCI
Articolo successivoDl Rilancio, comuni siciliani ex “zone rosse” ignorati