Coronavirus tra farmaci e notizie di alcuni guariti, 5 pazienti dimessi a Partinico

995

Si parla tanto di farmaci in grado di contrastare il coronavirus e di alcuni guariti, una timida speranza in un quadro grave.

Un farmaco per l’artrite che produce miglioramenti nei pazienti, questo sembra il risultato dell’utilizzo dello Tocilizumab, il farmaco utilizzato in via sperimentale a Napoli  e ora anche a Siracusa, come si evince dalle cronache. Un cauto ottimismo, naturalmente non si sta parlando di un vaccino, ma in un panorama così buio questa notizia porta un po’ di luce.

Ottimismo, al di là del farmaco, proviene anche dall’Ospedale di Partinico, poco tempo fa trasformato il Covid-Hospital, non senza polemiche, ma alla notizia di 5 pazienti dimessi clinicamente guariti non si può che esser felici. Guariti che si vanno a sommare ad altri in vari comuni della Sicilia. Queste notizie però non devono far venir meno le precauzioni in atto, infatti ogni messaggio di speranza si conclude sempre con l’invito a stare a casa, utilizzare i dispositivi di protezione individuali e mantenere la distanza di più di un metro, grazie a questo si può evitare il propagarsi del contagio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Giunta Tranchida ringrazia Trapani Rete Solidale
Articolo successivoCoronavirus, le misure dell’Asp Trapani per prevenzione, contenimento e gestione dell’emergenza Covid-19