Coronavirus, Musumeci: “Irfis Sicilia sospenderà pagamento mutui”

1123

PALERMO. “L’Irfis, la banca controllata dalla Regione Siciliana, è pronta a intervenire per aiutare le imprese dell’Isola in difficoltà a causa dell’epidemia del Coronavirus”. Lo ha comunicato il governatore Nello Musumeci, chiarendo che “la Finanziaria regionale sospenderà sino a un anno il pagamento delle quote capitali dei finanziamenti in essere alla data del 31 gennaio scorso, erogati in favore delle imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica Covid-19. Si tratta di una necessaria attività di supporto al mondo imprenditoriale isolano in questo momento di particolare difficoltà”.

Le imprese interessate potranno inoltrare domanda esclusivamente via pec (irfis.vigilanza.10@actaliscertymail.it), compilando l’apposito modulo reperibile sul sito.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiovane alcamese ucciso in strada in Germania
Articolo successivoCoronavirus: caso confermato a Capaci. Sindaco: “Chi ha avuto contatti informi il proprio medico”