Giornata internazionale della donna: Cgil, Cisl e Uil annullano le iniziative, ma non fermano le attività di promozione

448

TRAPANI. Cgil, Cisl e Uil hanno sospeso, nel rispetto del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, che stabilisce le misure da adottare per prevenire il Coronavirsus , le iniziative in occasione della Giornate internazionale della donna.

“Non mettiamo in quarantena  – dicono Antonella Granello della segreteria provinciale della Cgil, e le responsabili donne e pari opportunità della Cisl Palermo Trapani Delia Altavilla e della Uil Antonella Parisi – la nostra attività di tutela e di affermazione dei diritti delle donne, ma in questo momento è necessario interrompere le iniziative pubbliche seguendo le misure dettate dal Governo. Proseguono, pertanto, gli incontri per la contrattazione sulle pari opportunità, l’attività sindacale volta a garantire i diritti delle cittadine e dei cittadini e la promozione della cultura del rispetto”.

Intanto, l’11 marzo alle 10,30, nella sede di Confindustria, in via Mafalda di Savoia a Trapani, Cgil, Cisl e Uil si incontreranno con i rappresentanti dell’Associazione degli industriali per la stipula di un accordo anti-violenza sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro mentre sono già state inviate ai sindaci del territorio le richieste di incontro per discutere del piano triennale di azioni positive 2020-2022 per garantire il rispetto delle pari opportunità e prevenire discriminazioni, dirette o indirette, nei luoghi di lavoro legate alla differenza di genere.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoronavirus, sospese manifestazioni e attività a Castellammare. Il Sindaco: “Niente panico, attenersi a disposizioni nazionali”
Articolo successivoCoronavirus, si è riunito oggi il Centro Operativo Comunale a Petrosino